Autore: Redazione

La redazione è composta da: Mario Bramè, Simone Cerlini, Eugenio Chiara, Luca Fassi, Giulio Milani, Filippo Ottonieri, Lorenzo Semorile, Michela Srpic, Veronica Tomassini.

Per una cultura comune tra autori e lettori: lettera agli Imperdonabili

Se, come affermato fin dal primo manifesto, gli Imperdonabili vogliono “ridefinire ruolo e funzione del contesto editoriale e letterario”, sfuggire alla soffocante presa del sistema editoriale oligopolistico e aprire nuovi modelli di incontro tra autori e lettori, non possono fare a meno di coinvolgere i lettori come protagonisti di questa iniziativa.

Continua a leggere

Trump, Erdoğan e le nuove frontiere della comunicazione istituzionale

La comunicazione istituzionale al tempo dei social rappresenta una nuova sfida interpretativa. Non sappiamo se l’orizzontalità dei rapporti costituisca un passo nel processo di secolarizzazione della sacralità istituzionale o solo sull’orlo del delirio. Di sicuro, oltre al sangue di chi muore sul campo, c’è l’impiego di una nuova retorica demagogica.

Continua a leggere

La figura della donna fuori dal “ricatto della vittima”: a Palermo le “narrazioni disobbedienti” della Wildworld svelano un doppio in lotta con lo stereotipo

Mettere in scena gli aspetti più torbidi della natura umana, vista la condizione spesso sotto attacco delle donne nella società contemporanea, è “socialmente utile” o può rivelarsi controproducente? Per le narratrici della Wildworld, la risposta è una sola: o il letterario si assume dei rischi o non è letteratura.

Continua a leggere