Categoria: Allarmati

La campagna militar-vaccinale

Oggi “l’Occidente delle libertà” è il campo in cui il controllo sociale, l’uso massiccio del carcere e dell’invadenza della magistratura, le terribili tecnologie dell’intercettazione e del pedinamento elettronico, l’interventismo amministrativo nei conflitti di classe, i divieti antisciopero, i daspo sociali e oggi il nuovo decisionismo anticontagio, stanno diffondendosi come metastasi.

Continua a leggere

Fascio-comunismo e San Patrignano. Perché la docufiction di Netflix è un grido di allarme per la sinistra

La docufiction targata Netflix racconta la nascita, la crescita e la caduta di un modello di lotta all’emergenza droga fondata su “soluzioni draconiane”: perché rappresenta un modo di affrontare i problemi che ricorda da vicino l’attuale deriva di stampo sanitario-securitaria.

Continua a leggere

La pandemia come “portale” verso un apparato di sorveglianza totale: dalla scrittrice indiana Arundhati Roy alla premier islandese Katrín Jakobsdóttir, esempi e testimonianze nel mondo

Diversi esempi e testimonianze al livello internazionale ci ricordano quale ottima palestra sia la pandemia per gli stati securitari e quale “dono” per gli stati autoritari.

Continua a leggere